Ristrutturare gli interni di una casa? Perché è giusto

Ristrutturare una casa o prendere un appartamento in affitto. Di fronte a questo importante dilemma si trovano oggi molte persone. Gli affitti in città stanno raggiungendo livelli di prezzo spesso insostenibili per una persona sola o per una famiglia. Anche a Bolzano i costi degli affitti hanno raggiunto la soglia dei 1.000 euro mensili, proprio come avviene in città più grandi come Milano o Roma. Affrontare una spesa mensile simile non è alla portata di tutti, sembra molto più ragionevole accollarsi un mutuo per l’acquisto di una casa e una relativa ristrutturazione.

I costi dell’affitto sono finalizzati unicamente all’impiego di un’abitazione, mentre sostenendo una rata di un mutuo ad esempio si ha la proprietà dell’immobile stesso, che rimane un bene perpetuo per la famiglia.

Acquistare una casa da ristrutturare comporta molti vantaggi. Innanzitutto il costo degli immobili da ristrutturare è decisamente inferiore a quelli nuovi. Spesso le costruzioni di qualche decennio fa sono state realizzate con più attenzione alla scelta dei materiali e offrono metrature più ampie delle stanze.

Acquistare un immobile da ristrutturare comporta certo delle opere di ristrutturazione degli interni, ma ciò significa un aumento del valore dell’immobile stesso a lavori ultimati ed una personalizzazione in grado di soddisfare appieno le esigenze del proprietario.

Le opere di ristrutturazione che si possono realizzare per rendere più accogliente e moderna una casa sono molteplici. In base al luogo in cui si decide di effettuare la ristrutturazione è possibile affidarsi per una consulenza e la coordinazione delle opere ad aziende specializzate che operano in loco (esempio per alcune delle città nominate sopra: IdeaCasaHaus per Bolzano e CasaMiaRistrutturazioni per Roma) ricercandole semplicemente online.

La prima cosa da sistemare quando si decide di intraprendere questo tipo di percorso è l’adeguamento a norma degli impianti elettrici, idraulici e di riscaldamento. Prediligere tecnologie moderne, a risparmio energetico o da fonti rinnovabili è un investimento sicuro sull’immobile.

L’acquisto di una casa da ristrutturare consente anche di ripensare gli spazi secondo le proprie esigenze. Stanze separate possono trasformarsi in open space in chiave più moderna e funzionale. Ambienti invece troppo ampi possono essere suddivisi con la creazione di pareti.

La stanza che di certo è la prima che si prende in considerazione in termini di ristrutturazione è il bagno. Nuovi sanitari, nuovi rivestimenti e pavimenti per rendere lo spazio più funzionale e comodo rispetto allo stile dei scorsi decenni.

Anche i serramenti sono una parte fondamentale di una ristrutturazione per ottenere migliori prestazioni energetiche e una ridotta dispersione del calore.

Lascia un commento