Perchè rimappare la centralina?

La rimappatura della centralina elettronica della propria auto viene eseguita per ottenere maggiore potenza e ridurre i consumi. Di fatto non è certamente priorità delle case costruttrici quando sviluppano il software, ottenere la massima potenza. Però viene anche lasciato un ampio margine di tolleranza, il che consente di adattarsi ad ogni tipo di utilizzo. Rimappare la centralina permette di guidare la propria auto come fosse una vettura di cilindrata superiore.
L’incremento del valore di coppia e di potenza permette di ottenere una diminuzione dei consumi di carburante mantenendo inalterata l’affidabilità originale della vettura, questo naturalmente, quando la rimappatura viene eseguita pieno e totale rispetto delle tolleranze meccaniche imposte dal costruttore. La rimappatura della centralina deve essere eseguita da personale esperto e qualificato.

Come avviene la rimappatura della centralina?

Rimappare la centralina significa riscrivere il software in modi diversi: le centraline antituning vanno riprogrammate smontandole e collegandole in bdm, boot, jtag. La maggioranza delle centraline si riprogrammano direttamente da presa diagnosi OBD2 senza alcun smontaggio. Diversamente, si può utilizzare un modulo aggiuntivo che lavora però su pochi parametri senza tenere conto del software di partenza. I parametri che vanno presi in considerazione per stabilire l’incremento ottenibile, sono l’affidabilità e l’emissione di scarico, evitando di superare i limiti di progettazione. Tutti i costruttori lasciano una margine di tolleranza sui quali si interviene senza compromettere la sicurezza.

Rimappatura tradizionale e rimappatura seriale

La rimappatura tradizionale viene eseguita aprendo la centralina del motore modificandola fisicamente. L’officina deve così manomettere la centralina per riprogrammarla, e naturalmente, se è ancora in garanzia, quest’ultima non sarà più valida.
La mappatura seriale, consente di riscrivere i dati della centralina senza correre il rischio di pregiudicare la garanzia della vettura.
E’ anche corretto dire che alcune case automobilistiche dotano le loro vetture di centraline anti tuning, i cui parametri non sono modificabili. In alcuni casi è possibile superare questi blocchi, mentre per altri non c’è alcuna possibilità.

Quanto costa rimappare la centralina?

Il costo della rimappatura della centralina si aggira intorno alle 300 euro.
Ma l’aspetto più importante da considerare non è quello legato a prezzo, bensì quello legale: un motore con prestazioni “ritoccate” è un motore che dovrebbe essere soggetto ad una nuova omologazione del Ministero dei Trasporti, principalmente per due motivi:

  • il veicolo potrebbe non rispettare i limiti di velocità indicati nel libretto di circolazione
  • l’auto potrebbe superare i parametri massimi d’inquinamento permessi dalla legge

Le sanzioni per i trasgressori sono multa, sequestro del mezzo e, nel caso di sinistro stradale, potrebbe scattare il diritto di rivalsa dell’assicurazione.
Per tali motivi, prima di decidere per una rimappatura della centralina, è consigliabile affidarsi ad un meccatronico esperto e sincerarsi che la programmazione della centralina avvenga entro i parametri dell’omologazione.

Il meccanico esperto, una volta ascoltate le richieste del cliente, in base allo stile di guida, ed ottenute le informazioni relative alle specifiche tecniche sul propulsore, il chilometraggio e le condizioni del veicolo, sarà infatti in grado di prestare molta attenzione a mantenere i margini di affidabilità del motore, senza mai oltrepassarli.

Guadagna sul tuo shopping online con il cashback

Amante dei saldi? Con cashback non devi più attendere i saldi per fare shopping online, ogni giorno per te tanti sconti e promozioni ed un super risparmio che ti viene rimborsato! Esattamente, grazie alla speciale formula cashback ( “soldi indietro”), quello che risparmi lo puoi utilizzare per il tuo prossimo shopping! Cashback ti rimborsa per ogni tuo tipo di acquisto, incluso ovviamente lo shopping online!

Risparmia tutto l’anno con il Cashback

Con Cashback non solo risparmi tutto l’anno, ma guadagni comprando tutto l’anno! Oltre alle varie promozioni e sottocosto, con Cashback, dapprima diffusosi in molti Paesi europei, ed ora anche in Italia, è possibile ottenere il rimborso di una piccola percentuale spesa per un acquisto online, ogni volta che si fa shopping. 
Per poter risparmiare online con il Cashback è sufficiente collegarsi ad uno dei più affidabili portali dedicati al Cashback per lo shopping come il rinomato Bestshopping e registrarsi. A questo punto si potrà accedere alla lista dei negozi convenzionati tra cui Asos, Zalando, Ebay, Amazon, su cui risparmiare online con il Cashback facendo shopping anche per gli amici, i parenti, i figli, ecc. Lo shopping online è in notevole espansione, soprattutto il settore che riguarda moda e abbigliamento con negozi di fama internazionale che hanno aderito al progetto Cashback ed in alcuni casi si può addirittura guadagnare il 50%! Chi non desidera guadagnare online facendo shopping? Ogni volta che fai un acquisto online, ottieni un guadagno sull’acquisto effettuato. Si tratta quindi di uno sconto sotto forma di guadagno. 
I siti di cashback sono un ottimo modo per guadagnare online divertendosi con il social shopping. La registrazione sulla maggior parte dei siti di cashback è gratuita, ma il consiglio è quello di scegliere un numero minimo di siti, o anche uno in particolare, in cui si desidera fare shopping, per raggiungere prima la soglia minima che dà diritto concretamente al rimborso.

Come scegliere il sito online per fare shopping?

Si può scegliere un sito di cashback dove fare shopping in base alla tipologia di negozi convenzionati, verificando la presenza o meno di un bonus di benvenuto, oppure tenendo conto delle modalità di pagamento e soprattutto se si tratta di un sito di cashback italiano o straniero. È possibile anche creare un proprio network, formato da tutti gli amici a cui si fa conoscere il sito dedicato allo shopping e guadagnare costantemente sui loro acquisti. Puoi così permetterti di fare shopping spesso in maniera davvero facile e soprattutto felice, acquistando ciò che ti piace attraverso un servizio gestito da terzi che ti garantisce un ritorno in percentuale della tua spesa.

Come riconosco un sito di shopping online cashback?

Un sito di shopping online cashback si riconosce, come spiega Bestshopping, perché rimborsa i propri clienti per i propri acquisti permettendo di guadagnare ogni volta che si spende denaro.
Alcuni siti di shopping online danno percentuale fissa su ogni acquisto eseguito.
Alcuni portali di cashback permettono di recuperare cifre interessanti, anche fino al 30% della spesa. Centinaia di migliaia di persone ogni mese si iscrivono proprio per recuperare parte del denaro speso ed “alleggerire” lo shopping!

Come stampare i volantini online

Stampare online volantini è davvero molto semplice e soprattutto economico. Il miglior rapporto qualità-prezzo è davvero un ottimo incentivo per chi necessita di realizzare volantini a basso costo, anche di grosse tirature, ottenendo risultati davvero stupefacenti.
I volantini si possono stampare in bianco e nero oppure a colori, e possono essere stampati fronte/retro, a 4 colori, sempre a prezzi di stampa low cost!
Per stampare online i volantini bastano pochissime mosse, solo qualche click in completa autonomia scegliendo tra diversi formati e tipi di carta, nonchè la grammatura preferita.
Ancora oggi, la stampa volantini, risulta essere il metodo promozionale più economico e immediato. Il servizio di stampa volantini online si rivolge sia alle aziende sia ai privati, sia alle agenzie di comunicazione, che alle agenzie di pubblicità e volantinaggio, agli studi grafici, e a tutti gli utenti di internet.
Gli e-commerce di stampa online mettono a disposizione dell’utente tutta la fruibilità del sito ed un servizio clienti pronto a dare consulenza 24h su 24h. In più il controllo del file di stampa è completamente gratuito.
E’ possibile stampare i volantini online con la tecnologia di stampa digitale di ultima generazione che rende possibile anche la realizzazione di quantitativi minimi, idonei a qualunque realtà commerciale.
Volantini stampa online: formato e dimensione
Online sono disponibili sono disponibili i formati classici volantini A4, i volantini A5, i volantini A6 e i volantini A7 ma si possono anche trovare formati quadrati e rettangolari. La stampa può avvenire fronte e retro o alternativamente solo fronte.
Anche la tipologia di carta viene scelta dall’utente fra carta patinata lucida e carta patinata opaca, con grammatura variabile, si passa così dalla scelta della carta economica adatta alle alte tirature, alla carta più robusta e più prestigiosa, pensata per tirature limitate e occasioni speciali come possono essere gli eventi di diverso genere, dai matrimoni alle fiere, mostre, ecc. La carta da 170 grammi è una soluzione intermedia, che si adatta al meglio a tutte le necessità.

La stampa online è conveniente, questo perchè non conosce intermediari, basta scegliere il formato del volantino da stampare, compilare le informazioni necessarie in merito alla tipologia di carta, grammatura, numero di copie e passando per una nuova interfaccia, scegliere la tipologia di finitura, ed usufruire anche di eventuali servizi aggiuntivi che vengono proposti a costi decisamente irrisori. Tutto questo per ottenere in tempi rapidi, presso il proprio domicilio o quello aziendale, i volanti pronti per essere distribuiti, personalizzati e realizzati secondo le proprie specifiche esigenze.
Dai volantini standard, ai volantini pieghevoli, passando per i volantini con plastificazione e volantini con vernice UV, o volantini con carta riciclata o carta naturale, la convenienza della stampa online eccede sia nella convenienza del prezzo che della qualità di stampa ma anche nella velocità con cui viene realizzato l’impeccabile prodotto!
Online trovi migliaia di offerte nei diversi formati A3, A4, A5 e carte tra cui scegliere, per qualsiasi tipo di budget, inclusa la consegna gratuita al proprio domicilio!

Le funzionalità necessarie in un gestionale per negozi

winworkOggi chi acquista un gestionale per negozi deve acquistare un prodotto che è stato pensato e realizzato appositamente per gli esercizi commerciali che hanno l’esigenza di organizzare il proprio archivio di articoli anche in base ai colori ed alle taglie. La vendita al dettaglio ed al banco ha sicuramente bisogno di un’interfaccia facile ed intuitiva, inclusa l’emissione dello scontrino fiscale.
Oggi tra le funzionalità necessarie in un gestionale per negozi c’è anche la possibilità di stampare etichette con i relativi i codici a barre. In questo modo la gestione degli articoli diventa più facile e sicura, grazie anche alla possibilità di interfacciare dispositivi utilissimi quali lettori barcode, etichettatrici e terminali palmari. Le ultime novità in merito alle funzionalità sono relative agli eCommerce, Fattura Elettronica ed APP per Smartphone/Tablet Android. Continua a leggere Le funzionalità necessarie in un gestionale per negozi

Terra, il cosmetico glam!

cosmetici naturaliLa cosmesi naturale propone “versioni multifunzione”, adatte a scolpire il viso e creare un effetto definito “bonne mine.

Il must have del trucco estivo

Ogni stagione conosce le virtù della propria cosmesi naturale, quest’anno protagonista è la terra che si conferma cosmetico multitasking per eccellenza, soprattutto in prospettiva delle nuove versioni che non si limitano a “colorare”, ma illuminano ed enfatizzano i lineamenti. A prendere il grande merito sono le formulazioni last generation, che unisco ai pigmenti gli agenti idratanti e polveri micronizzate in grado di regalare splendore e levigatezza alla pelle, rendendo anche più facile l’applicazione.
Quest’estate si “gioca” quindi sotto all’ombrellone a scommettere sulle new entry e proprio vicino alle ormai note terre monocromatiche, quelle con due o più colori, che aumentano la versatilità del prodotto e sono perfette per il beauty delle vacanze, si fanno strada i prodotti “2 in 1” per un viso dal colorito perfetto, dalla texture impalpabile e facile da sfumare. Prodotti in grado di racchiude in un’unica cialda terra e fard in due sfumature complementari, da mixare a piacere per sublimare l’incarnato. Continua a leggere Terra, il cosmetico glam!

Volete ristrutturare la vostra casa scegliendo le scale giuste?

Le scale autoportanti possono essere la soluzione per voi! Sono un’ottima alternativa alle scale tradizionali in quanto di facile e veloce realizzazione e più economiche.

Questo genere di scale può essere perfettamente progettato in modo che s’intoni con lo spazio e l’arredamento degli interni, in quanto può essere eseguito con una varietà di soluzioni e materiali. La scala può essere progettata in stile moderno, classico o tradizionale, con gradini in legno, in marmo o in metallo, o, per esempio, con due travi, con tiranti, con piantone centrale. In questi tipi di scale è la struttura stessa che assegna il giusto equilibrio per il sostegno per collegare ambienti su livelli differenti. Continua a leggere Volete ristrutturare la vostra casa scegliendo le scale giuste?

Vuoi fare corsi di formazione? Ecco come…

Il lancio della piattaforma di e-learning su internet, ad esempio, è un pagamento solitamente importante, molto di più che in una normale scuola. I corsi online, infatti, necessitano innanzitutto dell’acquisto di acquistare un sito web programmazione su piattaforma speciale e la realizzazione di corsi virtuali. Tutto questo necessita più persone che ne sappiano di informatica aggiuntivi. per quanto riguarda, invece, l’apertura di qualsiasi attività-corsi di formazione tradizionale, il primo passo sarà quello di avere una struttura che dispone di aule attrezzate con tavoli, sedie, cattedre, lavagne e tutto il necessario per svolgere le lezioni. Quindi, è necessario scegliere un argomento sui vari corsi e di tutto il materiale didattico necessario. C’è da fare un programma didattico nel quale determinare la durata dei corsi, i costi e argomenti. Importante sarà anche preparare i diplomi e attestati riconosciuti sia a livello regionale che nazionale. Per iniziare è meglio un’istituto formativo al fine di garantire che la tua idea ha successo e i frutti di bene, la cosa più importante è fare un sacco di pubblicità: volantini, brochure, passaparola, internet, tutti i fondi possono essere utilizzati per migliorare, soprattutto se si è da poco. Continua a leggere Vuoi fare corsi di formazione? Ecco come…